Ad Amsterdam c’è un’infinità di cose da fare, in qualsiasi momento del giorno e dell’anno, e molte delle esperienze più gratificanti, si possono vivere uscendo fuori dai soliti “percorsi turistici” del centro città. Quindi, che tu sia partito per un solo weekend o per quindici giorni, ecco un elenco di cose da fare ad Amsterdam museum card.

Molte delle attrazioni e delle esperienze che vi elenchiamo qui sotto, sono coperte dalla “Amsterdam City Card”, un pass per i visitatori, che consente di accedere gratuitamente a decine di musei e attrazioni varie, oltre a trasporti pubblici gratuiti, per tutta la durata del soggiorno.

Salta in bici

Ci sono oltre 800.000 biciclette ad Amsterdam. Ci sono più bici che persone! Andare in bicicletta ad Amsterdam è uno stile di vita, reso più facile da praticare grazie ad una rete di piste ciclabili e paesaggi pianeggianti della città ineguagliabile.

Amsterdam è una delle città più bike-friendly del mondo e non c’è modo migliore per esplorare le strade, i canali e le attrazioni della città, se non con la forza dei pedali. Andare in bici ad Amsterdam è sicuro, divertente e rinvigorente, quindi unisciti alla gente del posto e sali in sella alla tua bici, museo van gogh amsterdam!

Grazie ad un Amsterdam city pass, è possibile andare in giro per la città dei tulipani in tutta sicurezza, dato che qui sono più le bici che le auto. Approfitta di questo pass esclusivo, noleggia la tua bici e cavalca le strade della città, per ammirare i suoi bellissimi paesaggi. Non dimenticare di portare con te una macchina fotografica, di bellezze da immortalare ce ne sono moltissime!

Perdersi tra le strade di Jordaan

Spesso citato come il quartiere più affascinanti di Amsterdam, camminando per le strade di Jordaan, ti farà fare un salto indietro nel tempo. Originariamente era una zona frequentata dalla classe operaia, le vie sono quindi strette e gli edifici pittoreschi, ma tutto questo oggi, rappresenta uno dei quartieri più desiderabili di Amsterdam, costellato di gallerie d’arte, negozi di antiquariato, giardini, bar e ristoranti suggestivi, cosa visitare ad amsterdam.

Lascia a casa la mappa del quartiere e vaga senza meta tra le strade di Jordaan, che si estendono verso est dal canale Prinsengracht noto come 9 Streets; una delle esperienze di shopping più gratificanti di Amsterdam.

Immergiti nella cultura di Museumplein

Sede del Rijksmuseum, del Van Gogh Museum e dello Stedelijk Museum of Modern Art, Museumplein è il cuore pulsante di Amsterdam. Recentemente ristrutturato secondo uno standard di livello mondiale, il verdeggiante distretto ottocentesco di Oud-Zuid è un’utopia dell’amante dell’arte e il cuore degli edifici pulsa di attività tutto il giorno; con mostre all’aperto, mercati e una grande piscina per bambini per immergere le dita dei piedi nelle giornate più calde.

Nei mesi invernali, la piazza si trasforma con una vasta pista di pattinaggio all’aperto. Per i musei che incontri in giro, non dimenticare di portare con te la tua Amsterdam City Card, che ti donerà l’accesso gratuito ad alcuni dei luoghi d’interesse più belli della città.

Prendi il traghetto per Amsterdam Nord

Molti visitatori ad Amsterdam non riescono mai ad avventurarsi a nord della stazione centrale della città, il che è un vero peccato, considerando il cibo eccellente, i drink e la scena culturale che è cresciuta dall’altra parte del fiume, lungo le rive dell’IJ.

Un breve viaggio in traghetto, vi porterà verso numerosi hotspot culturali, dove potrete godervi una serie di luoghi di ritrovo, feste ed eventi grazie anche alla vostra “i am amsterdam city card”. Il pass vi donerà l’accesso gratuito a molti luoghi d’interesse della zona, per questo non dovete lasciarvi scappare l’opportunità di visitare la zona nord della città.

Fai una crociera sul canale

Creato nel 17° secolo per tenere a bada il mare, la cintura dei canali di Amsterdam, patrimonio dell’UNESCO, è la visione da cartolina per eccellenza di Amsterdam. È un panorama bellissimo di giorno, ma meraviglioso di notte, quando i ponti sono illuminati da luci fiabesche e tutta l’area assume un contorno magico. Galleggiare lungo i canali, è un ottimo modo per entrare nel tessuto della città e imparerai molti fatti affascinanti lungo il percorso, come il motivo per cui le case inclinate lungo i canali sono conosciute come “case da ballo”.